VerticalMan ora supporta Android 13 e il Samsung XCover6 Pro

Ora VerticalMan supporta anche Android 13. Lo abbiamo certificato con il nuovo Samsung XCover6 Pro

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La sicurezza dei lavoratori isolati è una questione importante per molte aziende, e l’uso di app come VerticalMan® può aiutare a garantire la sicurezza dei lavoratori. Con la nuova versione 9.6, VerticalMan® supporta il sistema operativo Android 13, che offre molte nuove funzionalità e miglioramenti in termini di sicurezza.

In particolare, l’app VerticalMan® è stata testata con successo sul nuovo smartphone Samsung Galaxy xCover6 Pro, che presenta caratteristiche rugged e specifiche tecniche estremamente moderne. Questo dispositivo è stato progettato per resistere a condizioni estreme e offre un’esperienza utente affidabile e sicura.

Il Samsung xCover6 Pro ha un tasto fisico per le emergenze che VerticalMan® associa all’allarme SOS; è estremamente utile per un operatore avere un tasto fisico per avviare una chiamata di aiuto rapida in caso di necessita.

La nuova versione 9.6 di VerticalMan® offre un nuovo sistema di notifica web per ritentare le comunicazioni non riuscite per mancanza di connettività dati.

Il ritentativo tecnico per 5 volte della notifica Web era da sempre presente, ma ora se la connessione dati fosse estremamente instabile, viene ritentata la richiesta di aiuto ogni minuto per oltre un ora.

 

 

 

 

 

Con la maggiore compatibilità con il sistema operativo Android 13, VerticalMan® può essere usato anche sui più recenti smartphone.

In conclusione, la nuova versione 9.6 di VerticalMan® rappresenta un importante passo avanti nella sicurezza dei lavoratori isolati, offrendo una maggiore compatibilità con Android 13 ed il supporto per il Samsung Galaxy xCover6 Pro. Con le nuove funzionalità e miglioramenti, VerticalMan® offre un’esperienza utente ancora più sicura e affidabile per i lavoratori che devono affrontare situazioni pericolose.

Potrebbero Interessarti