VerticalMan anche per il rilevamento gas

VerticalMan permette di gestire anche allarmi per GAS tossici, tramite un dispositivo della Riken Keiki collegato tramite Bluetooth allo Smartphone con VerticalMan.

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Ora con VerticalMan®  versione 9 è possibile controllare anche la presenza di gas tossici oppure la mancanza di sufficiente ossigeno, aumentando ulteriormente la sicurezza dei lavoratori.

 

Ora con VerticalMan®  versione 9 è possibile controllare anche la presenza di gas tossici oppure la mancanza di sufficiente ossigeno, aumentando ulteriormente la sicurezza dei lavoratori.

Lo smartphone con VerticalMan®  è collegabile tramite Bluetooth con il rilevatore di gas portatile GX-3R Pro della società Riken Keiki, tra i leader del settore.

Se vengono rilevati dei gas tossici il dispositivo inizia a suonare localmente e comunica al VerticalMan® l’allarme che provvede a notificarlo ai soccorritori con i diversi canali di comunicazione (SMS, Web, Chiamata GSM/WhatsApp/VoIP, PTT, email) configurati dell’App.

Ora con VerticalMan®  versione 9 è possibile controllare anche la presenza di gas tossici oppure la mancanza di sufficiente ossigeno, aumentando ulteriormente la sicurezza dei lavoratori.

Lo smartphone con VerticalMan®  è collegabile tramite Bluetooth con il rilevatore di gas portatile GX-3R Pro della società Riken Keiki, tra i leader del settore.

Se vengono rilevati dei gas tossici il dispositivo inizia a suonare localmente e comunica al VerticalMan® l’allarme che provvede a notificarlo ai soccorritori con i diversi canali di comunicazione (SMS, Web, Chiamata GSM/WhatsApp/VoIP, PTT, email) configurati dell’App.

Il permettere la notifica remota per questi allarmi riduce la possibilità di morti riflesse, perché i soccorritori sapranno di che tipo di allarme si tratta e arriveranno preparati con le dovute attrezzature e protezioni.

La notifica potrà essere gestita dalla nostra piattaforma per la ricezione delle allarmi eCoRo Suite, oppure dai sistemi proposti dal cliente.

Da questa versione VerticalMan® potrà essere utilizzato anche solo come strumento di notifica per gli allarmi sui gas tossici, estendendo così il proprio raggio di pertinenza non solo ai lavoratori isolati.

Attualmente il rilevatore gas Riken Keiki GX-3R Pro , che permette la rilevazione fino a 5 gas contemporanei tra i seguenti:

  • H2S (Acido solfidrico o idrogeno solforato)
  • CO (Monossido di carbonio o assido di carbonio)
  • SO2 (Anidride solforosa o diossido/biossido di zolfo)
  • CO2 (Anidride carbonica o biossido di carbonio)
  • O2 (Ossigeno) carenza

Ma è previsto nel prossimo futuro che ne vengano aggiunti degli altri per coprire un più ampio spettro di gas tossici.

Si tratta di un dispositivo realizzato dalla società che 80 anni fa ha presentato il primo Gas detector e che attualmente è pensato per lavorare in aree estreme (-40C° – +60C°) ed è certificato per aree ATEX.

Bisogna poi tenere a mente che con VerticalMan è possibile conoscere anche la posizione indoor di un operatore in caso di emergenza, questo velocizza notevolmente i tempi di intervento dei soccorritori.

Da adesso i clienti che già hanno un rilevatore Riken Keiki con connessione Bluetooth possono aggiungere la notifica remota dell’allarme acquistando la piattaforma VerticalMan®.

D’altro canto i possessori di VerticalMan possono mettere in sicurezza i lavoratori, a questo punto non solo quelli isolati, aggiungendo la rilevazione di gas tossici completando il sistema con l’acquisto di un gas detector portatile.

Potrebbero Interessarti

Indossabili

Prevenzione – Prevenzione – Prevenzione

Pensare prima a quello che può succedere e organizzarsi con delle contromisure, è la strategia migliore per minimizzare gli incidenti sul lavoro. Il nostro partner