Finalmente uno Smartphone ATEX “compatto”

Descriviamo le caratteristiche principali del Bartec Pixavi, Smartphone certificato per aree ATEX e compatibile con il VerticalMan

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Siamo molto contenti di poter annunciare la compatibilità di VerticalMan®, la nostra App per la sicurezza dei lavoratori isolati, anche per lo smartphone Bartec Pixavi Phone.

Si tratta di uno smartphone ATEX per Zona 1, molto interessante perché rispetto alla concorrenza ha dimensioni e peso inferiori senza perdere in funzionalità.

La migliore ergonomia è sicuramente data dallo spesso di soli 14.5mm e un peso di 293g mentre la concorrenza è intorno ai 22mm di spessore e 380g di peso.

Uno degli aspetti maggiormente attenzionati dagli operatori che utilizzano smartphone ATEX sono sicuramente le dimensioni e il peso; Bartec è riuscita a realizzare un ottimo dispositivo facilmente portatile, mantenendo le certificazioni per le aree ATEX zona 1. Un risultato incredibile visto quello che ci ha abituato il mercato. Ovviamente questo vantaggio si paga con un costo leggermente più alto visto anche la disponibilità solamente per area ATEX 1/21 (per aree ATEX 2 i costi sarebbero inferiori) e qualche piccola carenza.

Abbiamo testato il Pixavi nei nostri laboratori e la reattività è molto buona come anche la durata della batteria.

Per quanto riguarda l’utilizzo alla cintura, purtroppo è disponibile ad ora solamente una Leather carry case non esattamente comoda visto che prevede di infilare lo smartphone all’interno della sacca, ma sta per uscire una belt clip che permetterà di indossarlo alla cintura più velocemente.

Un altro aspetto per noi negativo, è l’assenza di una docking station che permetta la ricarica da tavolo, ma anche su questo la Bartec, ci ha garantito, sta lavorando e tra qualche mese ci saranno delle importanti novità al riguardo.

Per il dettaglio delle specifiche tecniche vi rimandiamo al datasheet oppure al nostro confronto tra smartphone ATEX.

Concludendo il nostro personale giudizio è molto positivo, sicuramente un dispositivo che va tenuto presente quando si valutano smartphone per uso in aree ATEX.

Potrebbero Interessarti

formazione

Allarmi tramite rete WiFi

Avere a disposizione la connettività WiFi è un’importante soluzione per le notifiche degli allarmi, ma bisogna decidere quale tecnologia utilizzare tramite il WiFi.