• 24 Gennaio 2018
  • caboni@aldea.it
  • 0

Si in realtà VerticalMan in versione WiFi esegue una classica chiamata web http ad un server che deve accettare uno dei due protocolli di trasmissione supportati.
Viene suggerito questo tipo di notifica su rete WiFi perché su questa connettività è possibile per il cliente eseguire delle verifiche interne sul corretto funzionamento con dei classici sistemi di System Management della LAN, rendendo il sistema estremamente sicuro pertanto disponibile nel momento di necessità per notifica degli allarmi.
Diversamente su connettività offerta da un operatore GSM queste verifiche non possono essere fatte e l’indisponibilità della linea dati può rendere il sistema insicuro nel momento di necessità.
Il cliente ha comunque la possibilità di scegliere di rendere pubblico su Internet o su rete VPN il proprio server di ricezione allarmi centralizzato ed utilizzare VerticalMan su rete dati mobile.